1936 Windsor Wedding

1936 Windsor Wedding

Conoscete tutte le ragioni che mi hanno portato a rinunciare al trono, ma voglio che sappiate che quando ho preso questa decisione non mi sono dimenticato del paese né dell’impero che, come principe di Galles e come re negli ultimi tempi, ho cercato di servire per 25 anni”.

Sono state le parole pronunciate da Edoardo VIII di Inghilterra che rinunciò al trono per sposare Wallis Simpson.

Il principe Edoardo VIII di Galles con la donna statunitense aveva in comune la frivolezza del piacere e amava la serialità amorosa, condizione che smise di esistere non appena incontrò la donna.

La Wallis amava il divertimento, lo champagne e gli uomini, ebbe diverse mariti fra questi Win Spencer che era un’affascinante pilota americano poi fu il turno di Ernest Simpson, che la portò a Londra dove Lei si sentì annoiata fino a quando conobbe il Principe Edoardo e fra i due fu subito amore.

Un’amore non accettato dalla chiesa d’Inghilterra e dal Governo britannico proprio perché la donna risultava divorziata.

Fu così che Edoardo VIII abdicò per sposare la donna, a quel punto abdicando, il trono successe al fratello Giorgio VI, mentre Edoardo e sua moglie acquisirono i titoli di duca e duchessa di Windsor.

Questo rappresentò un matrimonio che diventò un modello di stile nell’alta società internazionale dell’epoca.

Windsor

Wallis Simpson (a sinistra) con il marito Edoardo (a destra) e il presidente degli Stati Uniti Richard Nixon.

 

Salva

Facebook Comments
Michela F

Michela F

Sono nata nel 1984 e credo nel potere della scrittura: comunicare emozioni vissute nella vita.
Michela F

Latest posts by Michela F (see all)

0 Comments

Leave a reply

CONTATTACI

Non siamo presenti al momento, scrivici, ti risponderemo il prima possibile !

Sending

©2018

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

testi per hyperting