Chagall e gli sposi

Chagall e gli sposi

Chagall è un noto artista russo che rappresenta ciò che l’amore crea se sorretto da basi solide, ciò che è fonte di ispirazione e successo e come se non bastasse ciò che racconta di sposi avendo come punto focale la storia d’amore con Bella Rosenfeld dalla quale ebbe un notevole supporto creativo e una figlia Ida; ciò che stiamo in breve raccontando della sua vita appartiene a Marc Chagall pittore russo colorista audace e prestigioso, che lasciò segni tangibili della sua arte su tele, sculture, chiese e teatri..

Perché galeotto fu l’incontro a San Pietroburgo con la splendida Bella (a quei tempi ancora minorenne) lui 23enne con uno sguardo da volpe fece innamorare la studentessa brillante appartenente ad una dinastia di agiati commercianti proprietari dei più lussuosi negozi di oreficeria della città, dalle documentazioni si riscontra che il fatto di appartenere a famiglie diverse non ostacolò il loro amore che fu subito attrazione e dettò amorevolmente il successo dell’artista perché la giovane Bella Rosenfeld divenne molto presto la musa ispiratrice..

Tema principe in quasi tutte le sue opere è rappresentato da immagini di musicisti, figure alate che assumono sembianze di animali, coppie di innamorati trasportati da galli ad annunciare eventi lieti e sposi.

Chagall per tre motivi:

  • Perché l’amore è fonte di ispirazione e successo
  • Perché si racconta di sposi nelle sue tele
  • Perché può essere per Voi un buon motivo per un tableau marriage in tema

A seguito un reportage artistico di quello che rappresenta una piccola parte delle emozioni vissute e trasmesse dall’artista

Dietro la grazia pittorica di questi dipinti si ritrova la passione per la bellezza e l’amore per la sua Bella. Chagall con la sua sensibilità artistica arricchisce le tele con personaggi ed episodi in una dimensione nuova e vera.
Il quadro che voglio portare alla Vostra attenzione che rappresenta la massima dichiarazione d’amore di Chagall a Bella è “La passeggiata” del 1918 esposto al Museo Russo statale di San Pietroburgo a simboleggiare il manifesto di felicità dell’amore vissuto dai due.

chagall-passeggiata

In rilievo nel dipinto Chagall in un elegante abito nero, camicia bianca con ampio colletto che con la mano destra porta con sé un uccellino a simboleggiare un’amore libero dai soliti schemi e con la sinistra tiene la mano di Bella e in qualche modo si può analizzare lo stato di assoluta grazia nel quale si ritrova.

Tale senso di appagamento è riscontrabile nel suo sorriso, nel modo di tendere la mano e, inoltre da perfette osservatrici nel modo leggiadro di sollevare i suoi piedi che calzano scarpe in festa.

Da lontano è possibile scorgere un cavallo a rappresentare la passione che si nutre, più vicino invece (esattamente sul fondo del quadro) una tovaglia esageratamente in rosso dove l’immagine di una bottiglia di vino piena a metà (inebria) il tempo che i protagonisti del quadro e lo spettatore “assaporano” all’ osservazione.

Chagall sembra essere così spensierato, leggero, innamorato lo si vede dai piedi che timidamente stanno sulle punte e dalla donna che leggiadra tiene con eleganza tiene la mano di Chagall, lei è in grado di volare e di far volare.

È un quadro che è la piena testimonianza d’amore, passione e al tempo stesso di libertà, Chagall con la sua fantasia racconta attraverso una passeggiata romantica la storia idilliaca con Bella, ambientata nel verde delle campagne di Vitebsk durante un picnic.

Meraviglioso? Trovate?

sposi a Parigi  Chagallgli sposi di Chagall_norwich23418

Facebook Comments
Michela F

Michela F

Sono nata nel 1984 e credo nel potere della scrittura: comunicare emozioni vissute nella vita.
Michela F

Latest posts by Michela F (see all)

0 Comments

Leave a reply

CONTATTACI

Non siamo presenti al momento, scrivici, ti risponderemo il prima possibile !

Sending

©2018

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

testi per hyperting