Leep Day: Quando è la donna a chiedere la mano

Leep Day: Quando è la donna a chiedere la mano

Tradizioni celtiche

Chi l’ha detto che sia solo l’uomo a chiedere la mano di noi donne?

Dopo aver letto questo articolo cambierete certamente idea con il Leep Day.
Il Leep Day letteralmente tradotto il giorno del salto rappresenta una  vecchia tradizione irlandese nella quale il 29 febbraio dell’anno bisestile la donna possa fare la sua proposta di matrimonio al futuro marito, un’usanza decisamente attesa (se pensiamo che tale giorno capita ogni quattro anni).

In caso di rifiuto l’uomo compra 12 paia di guanti in modo da nascondere l’imbarazzo del mancato si.


È una tradizione risalente al V secolo, l’artefice di questa emancipazione wedding è attribuibile a S.Brigida che si lamentò con S.Patrizio sull’attesa delle donne prima di ricevere la fatidica proposta di matrimonio.
Per ovviare a tale richiesta S.Patrizio decretò il 29 febbraio (Che cade ogni quattro anni) come giorno del si. Fu in quella circostanza che S.Brigida si dichiarò a S.Patrizio che rifiutò l’invito donandole un bacio e una tunica di seta.
Successivamente tale tradizione fu esportata dai monaci irlandesi e verso il 1200 questo paese approvò una legge secondo la quale tutte le donne potessero proporsi al futuro sposo il 29 febbraio appunto.
Tale credenza si narra anche nel film “Una proposta per dire si” del 2010 di Gary Barber dove la protagonista Anna interpretata da Ami Adams compie un viaggio abbastanza turbolento verso Dublino con l’obiettivo di chiedere la mano dell’indeciso fidanzato il 29 febbraio, se non fosse che lungo il suo cammino incontra l’avvenenza e la dolcezza di Declan interpretato da Matthew Goode che le sconvolge i piani.
Una storia dal sapore autentico che parla di tradizioni ed emancipazioni che potremmo eventualmente adattare ai nostri giorni.

Facebook Comments
Michela F

Michela F

Sono nata nel 1984 e credo nel potere della scrittura: comunicare emozioni vissute nella vita.
Michela F

Latest posts by Michela F (see all)

0 Comments

Leave a reply

CONTATTACI

Non siamo presenti al momento, scrivici, ti risponderemo il prima possibile !

Sending

©2018

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

testi per hyperting