Regalo di nozze ideale al Fuori Salone di Milano 2016

 

Nel caso faceste parte degli amanti del design, andate al salone del mobile!

Questa settimana si è infatti svolto l’annuale e rinomato , anche a livello internazionale, salone del Mobile di Milano, accompagnato dall’altrettanto noto fuori salone o Milan Design Week.

I professioni del settore non disdegnano di percorrere chilometri e chilometri fra i padiglioni di Rho fiera, rapidi, efficaci, dotati di valigia per trasportare, senza eccessiva fatica, cataloghi e materiale fornito dalle Marche e brands di loro gusto.

Nel fine settimana il salone è aperto anche ai non addetti ai lavori, ma, se qualcuna di voi avesse avuto l’illusione di andarvi per scegliere facilmente il proprio arredo o appuntarsi delle scelte per una lista nozze, il salone offre una scelta così vasta in stili e scelte da rendere questo compito arduo! Non per nulla è consigliabile farsi aiutare dai consigli lungimiranti di un architetto.

Sempre eleganti e curati gli stands mettono in valore elementi di arredo classici o contemporanei, estroversi, creativi, dai dettagli curati e materiali ricercati o innovativi.

salone del mobile 2016salone del mobile 2016

Il fuori salone invece permette di scoprire altri brands noti, ma sopratutto designers emergenti o giovani creativi in un’atmosfera animata e più festiva, Lambrate, Brera, Tortone, la Triennale sono animate e colme di esposizioni in tema.

Ma chi non amasse particolarmente di camminare ammassato nella folla eviti di percorrere il sovrappasso fra porta Genova e zona Tortona. Alternative per chi non ama la folla? Ve ne sono poche, fatevi coraggio, ne vale la pena.

Apprezzo particolarmente zona Tortona, con un piccolo colpo di fulmine per il secondo cortile dell’Opificio di via Tortona 31, pieno di piante e fiori, in cui una degustazione di pane e salame ha sottolineato piacevolmente l’esposizione di luci e di borse estravaganti e barocche, con inserzioni di borse Vuitton.

Il ricordo di via Tortona quest’anno va a dei tavolini realizzati con pezzi di scarto del pregiato corian, ad un allestimento di luci in stile tende nomadi, all’allestimento di citizen…

Un’atmosfera raffinata ed intrigante offre invece lo show-room di moooi, da notare la bambola di una donna anziana posta su un divano dall’apparenza confortevole (quasi una suocera dispettosa) , le sculture in ferro acuminato rappresentanti persone sedute!

mooimooi

Eppure da moooi ho scoperto il regalo di nozze ideale per appassionati di arte: un libro rilegato a mano, ideato da Marcel Wanders in omaggio ai pittori fiamminghi: Rijks, Masters of the Golden Age.

Vi sono rappresentate grandi opere, dapprima in scala 1/1 poi con ingrandimenti su dettagli incredibili che testimoniano dell’abilità dei pittori. La presentazione del libro, nell’atmosfera chic dello showroom, con una hostess che sfoglia le pagine con bianchi guanti alle mano è di suggestione adeguata al valore di quest’opera disponibile in serie limitata ad un prezzo che non vi svelerò’,  caso mai vi fosse offerto per il vostro matrimonio, ma sappiate che i vostri amici dovranno prevedere qualche migliaia di euro…

Rijks book in taglia reale

Rijks book in taglia reale

Rijks book in taglia reale

Un inciso: Chi di voi ha incontrato lungo il percorso l’inquietante gruppo in maschera  «in difesa del made in italy italiano artigiano» ? Sosteneli, malgrado la scelta dei costumi dei sostenitori, l’artigianato ed il saper fare meritano la nostra attenzione.

Facebook Comments

Marina Sciarrino

"Salve, credo nello scambio di idee, amo molto leggere, a volte scrivere, sfidarmi con nuovi progetti"
Marina Sciarrino

Latest posts by Marina Sciarrino (see all)

0 Comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

©2019

CONTATTACI

Non siamo presenti al momento, scrivici, ti risponderemo il prima possibile !

Sending
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account