Sopra ma anche sotto..!!

intimo

Sopra ma anche sotto..!!

Non preoccupatevi, non vi è nulla di “strano”, mi riferisco sempre al mondo da me tanto amato, il wedding.
 Oggi, in questo specifico articolo, affronteremo un altro argomento, l’intimo sposa.

Prima regola per la scelta dell’intimo:

(ma potete applicarla in generale, se volete, per la scelta di qualsiasi capo d’abbigliamento, che vogliate acquistare)
Non stravolgete i vostri gusti!
 Non scegliete un intimo in pizzo se siete abituate ad usare qualcosa di semplice, e viceversa.

Seconda regola:

E’ la prima cosa a cui pensiamo ogni giorno, figuriamoci il giorno del si’
Evitare di apparire piatte
.

Sceglieremo quindi, dei body strettissimi, che ci aiuteranno a raggiungeremo il nostro obbiettivo (consiglio di fare qualche prova prima, indossarli mesi prima per vedere se ci sentiamo a nostro agio).

Terza regola:

Non meno importante delle altre appena elencate sopra,
Scegliere l’intimo prestando attenzione all’abito, in particolare alla sua forma.
Un  esempio?

Se optate, per il vostro grande giorno, per un abito a bustier, che già si sostiene da solo, non avete da pensare ad un reggiseno da abbinare.

Se indossiamo abiti scollati, (come spesso succede), indossiamo reggiseni a fascia o coppe autoadesive che garantiscano invisibilità totale.

Reggiseno e mutande sono i primi pezzi a cui si pensa, ma anche le calze sono importanti.

Devono essere anch’esse bianche, e non segnare i fianchi.
 Anche gli slip non devono, come le calze, segnare i fianchi.

Ovviamente queste tre regole sono quelle fondamentali, ma pensiamo anche a qualcosa di più “leggero” da pensare se pensiamo all’intimo!

intimo_sposa
Per esempio, alla scelta del colore.

Se pensiamo all’intimo sposa pensiamo al romantico pizzo di reggiseno e mutande, e al classico colore bianco.

Ma se volessimo osare di più? Se siamo spose non tradizionaliste, e desideriamo qualcosa di particolare e colorato,  da mostrare al  nostro futuro maritino?
 Non preoccupiamoci, il mercato ci offre l’intimo colorato, ma sfoggiamolo la prima notte di nozze, mantenendo il bianco sotto l’abito.

Le tonalità che possiamo prediligere sono il rosa cipria, l’azzurro chiaro (a mio parere per spose romantiche), ma nessuno secondo me, vieta di indossare la prima notte di nozze, con il vostro maritino, un intimo o rosso o nero…
Sono sicura che il vostro lui apprezzerà in ogni colore voi vi mostriate!

Facebook Comments

Laura Bondi

"Ciao a tutti, mi chiamo Laura Bondì, adoro il mondo del wedding, leggetemi!"

Latest posts by Laura Bondi (see all)

0 Comments

Leave a reply

CONTATTACI

Non siamo presenti al momento, scrivici, ti risponderemo il prima possibile !

Sending

©2019

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

testi per hyperting