menu principesco

Menu di nozze: il matrimonio principesco

Se chiedete ad una donna come immagina il proprio matrimonio, la maggior parte di queste vi risponderà “principesco”. Ebbene, il tema principesco è sicuramente quello più diffuso, ma non per questo banale, in materia di nozze. Esso di caratterizza per un’ambientazione romantica, da favola appunto, dove la tradizione e la ricchezza la fanno da padrone. Per ogni tema che si rispetti, tutti gli elementi del matrimonio devono essere in linea con lo stile prescelto. Menù principesco incluso ovviamente.

Quindi adeguata dovrà essere la location, preferibilmente tenute e castelli appartenute a famiglie nobiliari, così come gli abiti degli sposi e chiaramente il banchetto di nozze.

Un’idea potrebbe essere quella di realizzare un grande tavolo centrale su cui allestire un buffet di antipasti, decorato in modo da ricordare gli antichi fasti nobiliari e sviluppare i medesimi temi decorativi sui tavoli degli ospiti. A tal proposito, si potrebbe pensare di utilizzare delle piccole zucche arricchite da fiori come centrotavola, proprio a ricordare il tema principesco. Oppure optare per candelabri e vecchi libri di fiabe per dare all’atmosfera un tocco di vintage.  Il menù ,poi. potrebbe essere stampato su pergamene avvolte e chiuse con un nastrino dorato. Venendo poi a quello che potrebbe essere il banchetto vero e proprio, sicuramente il tema del matrimonio principesco ci fa pensare all’opulenza, a cibi ricchi e pregiati.  Tuttavia, non dimentichiamo che dovrà essere comunque raffinato e ricercato.

Passando ai primi, prediligiamo magari una pasta fresca farcita come ravioli al tartufo o ripieni di scampi oppure anche un risotto alla champagne potrebbe essere una buona scelta. Quanto ai secondi, optiamo per pesce fresco o carni di qualità, quindi branzino o orata in crosta oppure un filetto di maiale ai funghi porcini. Il pasto potrebbe poi concludersi con una tagliata di frutta fresca, insaporita da limone o, se si preferisce, con qualche goccia di liquore.

Chiaramente la varietà dei cibi e le possibilità di piatti da realizzare sono quasi infinite, fondamentale per ottenere pietanze gustose è scegliere prodotti di qualità e soprattutto di stagione. Quanto alla torta, a frutta piuttosto che al cioccolato, l’importante è che sia maestosa. Dunque, decorazioni ricche e abbondanti ma sempre eleganti, quindi magari riduciamo i colori e preferiamo decorazioni tone sur tone o con colori delicati e non a contrasto.

Non trascurate la mise en place: tovaglie e copri sedie bianchi; piatti decorati con bordi fini ma preziosi e per ogni vino un calice specifico con sottobicchiere.

Inoltre, a fianco ad ogni tavolo fate sistemare un paio di secchielli con il ghiaccio per tenere le bevande in fresco. Infine, non dimenticate il piattino del pane per ogni invitato e raccomandatevi che i camerieri, rigorosamente con guanti bianchi, servano le pietanze prima a  tutte le donne!

Elvira P

“Non v'è niente di più difficile a questo mondo che di fare un matrimonio proprio come si vuole.” - Italo Svevo
Proverò con consigli e proposte ad essere il vostro filo di Arianna e a condurvi proprio verso il matrimonio che desiderate!
Elvira P

Latest posts by Elvira P (see all)

0 Comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

©2019

CONTATTACI

Non siamo presenti al momento, scrivici, ti risponderemo il prima possibile !

Sending
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account