Sposa di Luglio, l’amore è in subbuglio

 

Secondo mese dell’estate, nell’emisfero boreale. Il nome deriva dall’imperatore Giulio Cesare, nato indicativamente alla metà di Luglio.
Il periodo è perfetto per convolare  a nozze con il sole assicurato e un lieve venticello la sera.

Previsioni del tempo a parte, anche se molti lo sconsigliano, per il caldo intrepido, il bel tempo permette di organizzare, con diverse soluzioni, una perfetta cerimonia.


Perfetto per chi ama la montagna, ma anche per la città, che offre dimore e locali di grande fascino e suggestione.
Eleganti e raffinate, possono essere anche le nozze in riva al mare, possibilmente al tramonto, con l’immancabile tuffo in mare di mezzanotte.

champagne

Tende bianche, cabine con passerella, grandi cuscini e tavoli in ferro battuto, elegantemente apparecchiati; anziché i fiori, enormi coppe di cristallo e candele profumate.
L’abito degli sposi deve essere semplice e senza fronzoli.

La dama, in bianco avorio o écru, con un  abito alla caviglia, lo sposo in camicia bianca e pantalone in cotone blu: giacca e cravatta abolite.
I capelli della sposa possono essere sobri,raccolti in un morbido chignon, o sulle spalle, appena ondulati. Concesso il cappello purché in paglia bianca e privo di decorazioni.

E per il trucco?

Anche in riva al mare, si può essere perfette e impeccabili, nei toni della terra e del bronzo, le labbra color ruggine e il mascara assolutamente WP.
L’unica raccomandazione è che il matrimonio di gusto marino, non diventi  “un battage” di urla, schiamazzi, e lanci di sabbia.

Per la sposa cittadina…

può andare un bel prato tagliato all’inglese con molte fronde, ortensie bianche e tavoli sparsi. La semplicità del luogo, permette agli ospiti di accomodarsi dove gli pare, senza doversi sciroppare la zia dello sposo o l’amico d’infanzia in cerca di moglie.

Lasciatevi dunque avvolgere dalla magia del mese più caldo dell’anno, al ritmo romantico di una canzone…

“Luglio col bene che ti voglio…”

Salva

Sara J

"Amo le spose, la seduzione dei loro abiti morbidi e profumati,ma ancora di più…amo il loro coraggio!"
Spazio semi-serio per accogliere le storie più belle e le avventure rocambolesche del giorno del Sì, dal Polo ai Caraibi.
Sara J
0 Comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

©2019

CONTATTACI

Non siamo presenti al momento, scrivici, ti risponderemo il prima possibile !

Sending
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account